Cosa c’è da sapere per le tendenza smalto autunno/inverno di quest’anno? Qual è il look che più fa per voi? Scopriamolo assieme.

I grandi classici di quando si parla di smalto autunno/inverno

Ci sono dei colori che non passano mai di moda quando si tratta di smalto autunno/inverno, ma anche in altre stagioni. Per esempio il rosso. Questo funziona sempre, in qualsiasi stagione. Ma se in primavera va su tonalità più floreali e d’estate magari è più solare, lo smalto autunno/inverno è più caldo, scuro e intenso. Dal mattone, al bordeaux e il burgundy, questi colori scuri sono perfetti soprattutto per chi ha la carnagione più chiara, grazie al contrasto che riescono a creare.

L’altro grande classico di ritorno direttamente dagli anni ‘90 è lo smalto nero e lucido. Non ha mai perso la sua eleganza, ma se prima era comunque molto aggressivo e scuro quest’anno ha tutto il diritto di essere la parte principale della vostra manicure.

Infine lo smalto viola, che in autunno ha il suo periodo migliore. Per chi preferisce un tono più luminoso, ma comunque dei colori questa stagione, questo smalto funziona sempre. Può essere più chiaro o più scuro, in ogni caso sarà capace di illuminare, ma con classe e fascino.

Gli altri colori dello smalto autunno/inverno quali sono?

Il beige e il rosa cipria quest’anno fanno parte dei must, soprattutto per la stagione autunnale. Delicati, semplici, quasi nude ma comunque in grado di farsi notare, sono perfetti per una manicure discreta ma elegante e raffinata. Soprattutto quando iniziamo a indossare abiti scuri questi smalti diventano perfetti per spezzare il look e alleggerire il nero in modo molto chic.

Se invece vi manca il mare o siete amanti del cielo notturno: il blu. Quest’anno il blu sulle unghie, meglio se scuro e intenso, è un must. In qualsiasi variante vogliate. Che sia un blu metallico o con dettagli brillantinati, capaci di dare un tocco “gioiello” alle vostre unghie, o uno più opaco ed estremamente chic, con il blu andate sul sicuro.

Smalto opaco e unghie corte

Una delle grandi novità di quest’anno per lo smalto autunno/inverno è l’opacità. Se quelli lucidi infatti sono sempre un grande classico quest’anno sono tornati anche quelli opachi o matt, per dare un effetto particolare in più alle vostre unghie.

Unghie che invece di essere lunghe e appuntite questa volta puntano sulla comodità. Se, allora, non siete appassionate di manicure complicate o avete bisogno di mantenere le unghie corte per questioni di lavoro, sappiate che la moda è dalla vostra. In particolare se volete puntare sugli smalti scuri, bellissimi, meglio avere le unghie corte e quadrate.

Mostra tutto
Precedente Burro di Karité: usi, qualità e caratteristiche
Successivo Freddo e inverno: i cappelli e foulard moda per questa stagione 2018
Close

PROSSIMO ARTICOLO

Close

Quando si deve regalare un anello Trilogy e perché

29 Settembre 2017
Close